etichetta europea dei pneumatici per Barum bravuris 5 hm 205 55 16
Rif. 205/55 r16

Barum
bravuris 5 hm

High Performance
3 opinioni raccolte per un totale di 34000 KM totali percorsi
Voto medio: 4.00 di 10 -
Controlla il prezzo con gomme-auto.it

Barum Bravuris 3 HM è un pneumatico alte prestazioni prodotto nelle fabbriche cecoslovacche della prestigiosa casa di pneumatici tedesca Continental. Offre alti standard qualitativi, sicurezza nella guida e comfort ad un prezzo molto competitivo!

È un pneumatico equilibrato che consente un elevato chilometraggio ma anche buona maneggevolezza Bravuris 3HM offre a chi lo acquista un valore straordinario per soldi che costa.

Lascia la tua opinione

{{rating.current}} su {{rating.max}}
{{newComment.error.msg}}

Opinioni sui pneumatici Barum Bravuris 5 HM

Data opinione 06/07/2022 alle 8:18 AM
Opinione utile?
Montati da qualche mese sulla mia 3008 del 2020.
Imbarazzanti.è l'unico aggettivo che mi viene in mente per descrivere questi pneumatici. Spalla troppo morbida che compromette la stabilità dell'auto. In curva sembra di sottosterzare poi di colpo l'auto gira, in autostrada è praticamente impossibile andare diritti. E sul bagnato sembra di essere sulle saponette. Meno male sono a fine noleggio. 
Luca ha percorso 5000 km con pneumatici Barum Bravuris 5 HM sulla sua PEUGEOT 3008
Ha votato 1:
Data opinione 24/11/2020 alle 10:22 AM
Opinione utile?
buona tenuta di strada in qualsiasi condizioni ci ho fatto già 24000 km e penso di riprenderle . raccomando



Marika ha percorso 24000 km con pneumatici Barum Bravuris 5 HM sulla sua
Ha votato 9:
3 persone hanno trovato questa opinione utile.
Data opinione 04/11/2019 alle 10:57 PM
Opinione utile?
Mai avrei pensato che una scelta di pneumatici sbagliata potesse dar la sensazione di guidare tutt'altra auto. Pochissima direzionalità in autostrada, con continue correzioni per mantenere la linea e conseguente guida poco rilassata. L'auto non sterza a inizio curva, quasi a dar la sensazione di aver forato sull'anteriore, per poi di colpo  "prendere di sotto" la sterzata. Ho provato a variare più volte la pressione, fino a trovare un compromesso "il meno peggio", ma senza sostanziali risultati. Ora, ho appena rimontato un treno di invernali CEAT, con sul groppone 30000 km, ebbene, anche sull'asciutto mi è tornata tra le mani l'auto alla quale ero abituato.
Giuseppe Passerini ha percorso 5000 km con pneumatici Barum Bravuris 5 HM sulla sua OPEL ASTRA COSMO
Ha votato 2: