back to all posts

Giti Tire: debuttano le nuove gomme termiche ultra high performance

Published in a-ruota-libera, gt-radial by Matteo Lecca, (edited on 26/06/2020 ) 0

I nuovi GT Radial WinterPro² Sport rappresentano la seconda generazione di pneumatici invernali ultra high performance di casa Giti Tire, nati per offrire il top delle prestazioni nella stagione più fredda dell’anno. Essendo una gomma UHP, è destinata a vetture potenti e ai Suv ed è costruita per assicurare il massimo in termini di aderenza e tenuta di strada sulle superfici scivolose che caratterizzano il periodo invernale. Sono disponibili nelle misure da 17 a 19 pollici, decisamente grandi a sottolineare il segmento di veicoli a cui si rivolge questo prodotto. Trattandosi di una copertura ideata per l’inverno, è dotata del codice 3PMSF che caratterizza questa tipologia di pneumatici. Rispetto al modello precedente, è stato sviluppato sia nella costruzione che nel disegno del battistrada.

Le caratteristiche del GT Radial WinterPro² Sport

Il GT Radial WinterPro² Sport presenta un battistrada direzionale in cui le lamelle e i bordi sono appositamente progettati per aumentare l’aderenza su fondo stradale bagnato oppure innevato, inoltre i blocchi spalla sono più larghi per migliorare la stabilità e offrire maggiore precisione alla guida. Il design del battistrada è dotato di scanalature più ampie, in grado così di smaltire un quantitativo d’acqua superiore in confronto al modello precedente, e questo ha consentito una riduzione degli spazi di frenata in particolar modo quando sulla strada sono presenti acqua e neve. Il lavoro in simbiosi degli intagli più profondi e delle lamelle incrementa il grip sulla neve. A livello costruttivo, è stata rivista la carcassa ed è stata adoperata una mescola innovativa, che riducono la resistenza al rotolamento contribuendo in questa maniera al risparmio di carburante.

Un progetto basato sull’evoluzione

L’intento dei progettisti e dei tecnici di Giti Tire era quello di creare una versione evoluta del GT Radial Champiro WinterPro HP, incrementando performance e durata mantenendo però quelli che erano i punti di forza di tale modello. Ecco perché il nuovo GT Radial WinterPro² Sport si dimostra un deciso passo avanti nel confronto con il predecessore; in fatto di trazione su strada ghiacciata e maneggevolezza, le performance sono state migliorate del 15%, mentre su fondo stradale innevato il miglioramento complessivo del rendimento della gomma si attesta fra 10% e 15%. Tenuta di strada e spazi di frenata sul bagnato, infine, sono stati incrementati del 7%, completando così un prodotto che punta a dare il meglio di sé proprio nelle condizioni di aderenza più critiche, merito del lavoro di affinamento condotto dal centro ricerca e sviluppo di Giti Tire in Europa che si trova in Germania, per la precisione ad Hannover.

Giti Tire: un marchio in espansione

Giti Tire è un produttore con sede a Singapore che guarda però con grande attenzione al mercato europeo, come dimostra il suo nuovo pneumatico invernale ad elevate prestazioni. Tale attenzione si tramuta in prodotti destinati esclusivamente agli automobilisti del Vecchio continente, particolarmente esigenti in fatto di performance. Gli investimenti dell’azienda hanno reso il marchio GT Radial tra i più importanti a livello globale, dato che risulta fra i primi 10 produttori al mondo per quanto concerne fatturato e volumi di vendita e i capitali riversati in ricerca e sviluppo hanno permesso di dar vita al GT Radial WinterPro² Sport, frutto anche del contributo di Michelin, visto che il colosso francese ha stretto nel 2004 un accordo di collaborazione col produttore di Singapore. Giti Tire è stato inoltre pioniere dei brand asiatici in Europa, il primo infatti a lanciare i suoi prodotti nel mercato occidentale; inizialmente visti con sospetto, ora sono largamente apprezzati anche nel Vecchio continente.

Partecipa alla discussione

OPPURE
{{newComment.error.msg}}

Commenti

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo ed esprimere il tuo parere!