back to all posts

I (poco) cari pneumatici cinesi

Published in a-ruota-libera by redazione, (edited on 09/03/2015 ) 0

E così anche quest’anno ci sono dei nuovi marchi di pneumatici cinesi con cui familiarizzare. Non poteva essere altrimenti, uno tsunami di pneumatici cinesi sta invadendo il mercato europeo adesso che gli Stati Uniti hanno introdotto pesanti dazi doganali sui pneumatici prodotti in Cina.

Arrivano i dazi sui pneumatici cinesi.

E così dopo Wanli, Goodride, LingLong, con i quali abbiamo familiarizzato negli anni scorsi, ecco che arrivano altri nomi improbabili, garanzia di prezzo basso e prestazioni scadenti, Tristar,  Insar, Imperial, Star Performer, e via così!

Avendo personalmente provato pneumatici cinesi super-economici sotto la mia auto posso garantirvi che vanno benissimo… per vostra nonna che guida la sua 2CV a massimo 40 km/h!

Partecipa alla discussione

OPPURE
{{newComment.error.msg}}

Commenti

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo ed esprimere il tuo parere!