back to all posts

Le 7 migliori gomme per l’estate 2019

Published in a-ruota-libera by Federico, (edited on 02/04/2019 ) 0

A partire dal 15 aprile – con scadenza fissata al 15 maggio 2019 – gli automobilisti che montano gomme invernali dovranno provvedere alla sostituzione con i pneumatici estivi per poter essere a norma di legge ma soprattutto per affrontare nelle migliori condizioni possibili la stagione calda al volante. Per trovare le migliori gomme estive fra cui scegliere quelle più adatte per il proprio veicolo è possibile dare un’occhiata ai test svolti dagli enti indipendenti (come TCS, il touring club svizzero) che ha messo a confronto i pneumatici estivi fornendo indicazioni utili per gli automobilisti che nelle prossime settimane dovranno comprare le coperture nuove per le loro auto. Scopriamo dunque quali sono le 7 migliori gomme per l’estate 2019 secondo il TCS.

Le 7 migliori gomme estive per il 2019:

  • Bridgestone Turanza T005: nel confronto fra pneumatici estivi la copertura nipponica ha fatto registrare i migliori risultati per quanto concerne la tenuta di strada su asciutto e bagnato, ottenendo buoni punteggi in fatto di consumi di carburante e usura del battistrada. Può essere considerato il miglior pneumatico estivo per il 2019, con un solo punto debole: la rumorosità superiore a quella delle altre gomme.

  • Vredestein Sportrac 5: risultati inferiori rispetto al Turanza T005 per ciò che riguarda tenuta di strada su bagnato e asciutto, ma comunque un prodotto di alto livello e migliore di molti altri della concorrenza. Presenta infatti un’usura del battistrada contenuta e maggiore silenziosità. Ridotti i consumi di carburante.

  • Michelin CrossClimate+: prodotto diverso dagli altri in quanto è classificato come gomma estiva con certificazione invernale, questo lo accomuna a un pneumatico all season ma resta nominalmente una copertura estiva, capace peraltro di ben impressionare nei test. In particolare per quanto riguarda l’usura è risultata la migliore, contenendo al minimo il consumo del battistrada (a tutto vantaggio della durata nel tempo). Limitati i consumi di carburante e buona la tenuta su asfalto bagnato, mentre non è ottimale quella su asciutto, forse proprio perché non è una gomma estiva “classica”. Nel complesso comunque punteggi buoni in tutti i parametri presi in esame e perciò è stata catalogata come “consigliata”.

  • Goodyear EfficientGrip Performance: pneumatico più tipicamente estivo, con buone performance su strada asciutta, usura contenuta e bassa resistenza al rotolamento che riduce i consumi di carburante. La sua criticità è rappresentata dalla tenuta di strada sul bagnato, limite talvolta ricorrente nelle gomme estive “pure”, pertanto è più adatta a estati secche e con poche precipitazioni, poiché obbliga a maggior cautela in caso di asfalto bagnato o allagato.

  • Firestone Roadhawk: sull’asciutto è ai livelli del Turanza di Bridgestone, per cui parliamo di risultati eccellenti sotto questo aspetto, come il prodotto Goodyear però pecca un po’ su strada bagnata; ha ottenuto invece buoni punteggi in fatto di resistenza al rotolamento e usura del battistrada, confermandosi un valido pneumatico per estati con precipitazioni piovose scarse.

  • Maxxis Mecotra 3: se si ricerca una gomma che faccia risparmiare carburante, bisogna puntare su questa; è risultata infatti la migliore in termini di resistenza al rotolamento, per cui quella che fa consumare meno carburante fra le oltre 30 coperture prese in esame nel test. Ridotta l’usura del battistrada e buona la tenuta sull’asciutto, meno efficace invece sul bagnato.

  • Toyo Proxes CF2: un pneumatico che fa dell’equilibrio il suo punto di forza in quanto ha conseguito buoni punteggi in tutti i parametri, senza però eccellere in nessuno. Anche la gomma estiva di Toyo ha mostrato delle lacune su superficie bagnata, risultando comunque in linea con gli altri pneumatici alle prese con tale “difetto”.

Dove acquistarle?

Su Gomme-auto.it, un sito specializzato nella vendita di pneumatici online, è possibile trovare esempi di pneumatici estivi elencati nel nostro articolo. Il sito inoltre gestisce un network di gommisti indipendenti e professionali per il montaggio delle gomme onde evitare le classiche problematiche di installazione: strumenti non adeguati, consegna direttamente al centro montaggio, rifiuto di montaggio pneumatici.

Partecipa alla discussione

OPPURE
{{newComment.error.msg}}

Commenti

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo ed esprimere il tuo parere!